domenica 20 dicembre 2015

Recensione [Plum Passion, Peach Petal e Classic Gold - Eyemimo]


Tempo addietro, grazie alla mia faccia tosta (ma soprattutto a quella di Livia che mi consiglia le aziende da contattare), son riuscita ad ottenere una collaborazione con un brand americano ovvero Eyemimo.

Il brand nasce in America, più precisamente a San Francisco, in California, dalla passione di una donna Jenny Permanasari, che in quanto cosmetologa, era interessata a promuovere e enfatizzare la bellezza femminile. Per questo, vedendo nelle ciglia finte uno dei prodotti più importanti per completare un makeup, ha deciso di avviare la propria azienda specializzandosi nella vendita di ciglia finte.
 A tutti gli effetti il sito attualmente è un paradiso per chi apprezza questo tipo di prodotto dato che la gamma comprende le ciglia finte più naturali ma anche quelle più pazze dai colori assurdi e dalle lunghezze spropositate.
Negli ultimi anni però ha deciso di investire anche in altri prodotti, ampliando la scelta con i fondi minerali, ombretti in cialda e smalti.
L' azienda inoltre si proclama Cruelty Free.

L' azienda mi ha offerto un budget di 18 dollari ma solo alcune tipologie di prodotto tra cui scegliere: non mi era possibile scegliere tra i tools per applicare le ciglia finte, gli smalti e la colla. Di questi prodotti, erano veramente pochi quelli che potevano destare il mio interesse, di conseguenza anche il divieto non ha gravato poi così tanto sulla scelta.
In conclusione ho scelto un paio di ciglia finte, le #NTR05, e tre ombretti: Plum Passion, Classic Gold e Peach Petal.

Per quanto riguarda le ciglia finte non posso dirvi nulla dato che non le ho ancora utilizzate perché non ne ho avuto l' occasione, fatto sta che ho scelto un paio di quelle naturali che presentano delle ciglia più lunghe qua e là per dare un effetto volumizzante ed il costo è di 6 $ .

La recensione si baserà, dunque, principalmente sugli ombretti, come si può evincere dal titolo.

Partiamo con alcune note generali riguardanti questi ombretti. La gamma è molto ristretta, comprende infatti solo 11 tonalità che variano tra loro anche per texture. La cialdina è 1.8 g per 3,99 $, il che è abbastanza giusto come prezzo ma quello che trovo oggettivamente un problema è che sul sito non è presente alcuna palette componibile all' interno della quale inserire le cialde, di conseguenza bisogna adattarsi con le proprie risorse. 

Plum Passion (#EYS09) 


Il primo ombretto di cui voglio parlarvi è Plum Passion che, come dice il nome, è un prugna. L'ombretto non presenta particolari riflessi e, una volta applicato, sembra quasi un marrone medio neutro. Il finish è satinato, cosa che mi è andata parecchio di traverso (non ci feci caso sul sito) dato che non so bene gestire questo tipo di finish, soprattutto se associato a colori così particolari. 
Essendo un ombretto con una base quasi trasparente, l'ho trovato ottimo per degli smoky adatti a tutti i  giorni e per definire l' angolo esterno della palpebra mobile. Mi è stato impossibile utilizzarlo come ombretto focale per un makeup perché, non essendo shimmer e non avendo particolari riflessi, all'interno di un makeup elaborato assume una tonalità grigiastra orribile, in sostanza perde molte delle sue caratteristiche.
Senza una base l' ombretto ha una durata pessima ma con un primer dura per circa 4-5 ore ma inesorabilmente, superata questa soglia, inizia a sbiadire. 
Al tatto appare come una polvere molto sottile e abbastanza pigmentata (la base trasparente non l' aiuta da questo punto di vista...). L' ombretto risulta molto facile da sfumare e non fa fallout (o comunque ne fa pochissimo).
In conclusione è un ombretto che va valutato in funzione dell' utilizzo che si vuole farne: se si sta cercando un prugna-borgogna pieno e intenso allora questo ombretto non fa per voi, se invece volete un ombretto a base rossastra che vi sia utile nelle sfumature per renderle più particolari ed interessanti allora buttategli un occhio.

Ed ecco l' INCI:

 MICA (opacizzante)
 NYLON-12 (opacizzante / viscosizzante)
 ISOEICOSANE (non trovato)
 ZINC OXIDE (Additivo)
 POLYISOBUTENE (legante / filmante / viscosizzante)
 LAUROYL LYSINE (viscosizzante)
 IRON OXIDE (additivo )
 TITANIUM DIOXIDE (opacizzante)

Classic Gold (EYS08)



Questo ombretto è definito sul sito come oro antico ed in effetti, guardando il colore mi ritrovo con la descrizione. Ciò che non condivido è invece il finish che il sito definisce shimmer ma che per me è poco più di un satinato. L' ombretto risulta sicuramente più brillante di Plum Passion tuttavia non è così brillante, forse ciò è dovuto alla totale assenza di riflessi infatti presenta solo una lieve perlescenza. Anche in questo caso non baserei un makeup su questo ombretto in quanto poco particolare senza contare che una volta applicato sull' occhio perde molto della sua brillantezza già da prima quasi assente. Da bagnato la cosa non migliora più di tanto: l' ombretto diventa solo più evidente ma la luminosità non cambia. 
Anche in questo caso la durata è media e superate le tot ore comincia a svanire. A differenza del precedente, questo ha una texture più cremosa ed infatti risulta anche più pigmentato una volta prelevato.
Riassumendo è un ombretto medio a tutti gli effetti, non abbastanza interessante per i miei gusti e adatto solo come ombretto di transizione nelle sfumature sulla palpebra mobile. 


INCI:


 MICA (opacizzante)
 SYNTHETIC WAX (antistatico / legante / emolliente / stabilizzante emulsioni / viscosizzante)
 POLYETHYLENE (&) PTFE (non trovato)
 ISOEICOSANE (non trovato)
 MAGNESIUM STEARATE (colorante cosmetico)
 POLYISOBUTENE (legante / filmante / viscosizzante)
 IRON OXIDE (additivo )
TITANIUM DIOXIDE (opacizzante)

Peach Petal (EYS03)


 Ultimo ombretto da me scelto è Peach Petal, ombretto matte dal color pesca dalla texture molto più talcata rispetto ai precedenti, forse proprio perché matte. Questo ombretto lo amo *-* A parte la texture sottilissima, è davvero facile da sfumare ed è davvero pigmentato. La nuance è davvero interessante perché a base neutro calda ma che non sfocia nell' arancione (come i vari ombretti color caramello che comunque adoro). Molto utile per creare delle transizioni nella piega dell' occhio soprattutto se associato a Plum Passion. 
Insomma un ombretto fantastico il cui unico difetto è la durata, problema comune a tutti gli ombretti di questo marchio.
Ve lo consiglio? Assolutamente si, se cercate un ombretto che da piega che discosti dal classico marroncino neutro o che non sfoci nel caramello.

INCI:

 MICA (opacizzante)
 SYNTHETIC WAX (antistatico / legante / emolliente / stabilizzante emulsioni / viscosizzante)
 POLYETHYLENE (&) PTFE (non trovato)
 MAGNESIUM STEARATE (colorante cosmetico)
 NYLON-12 (opacizzante / viscosizzante)
 ISOEICOSANE (non trovato)
 POLYSOBUTENE (non trovato)
 IRON OXIDE (additivo )
TITANIUM DIOXIDE (opacizzante)

Luce naturale indiretta
Flash
Non son riuscita a realizzare molti makeup con questi ombretti o comunque niente di particolare. Vi lascio quello che ho realizzato e magari se realizzo qualcosa di nuovo lo aggiungo al post!




Gli ombretti non sono male soprattutto per la pigmentazione ma se cercate tonalità particolari, allora questi ombretti non fanno per voi. Sia i satinati che gli shimmer, per quello che ho potuto testare, non brillano per caratteristiche anzi non brillano proprio! Non li ritengo abbastanza interessanti da rischiare la dogana invece il matte è davvero bello e secondo me vale la pena dare un' occhiata anche alle altre tonalità.
Il fatto è che da un ombretto shimmer o satinato pretendo qualcosa di particolare o comunque un minimo riflesso che enfatizzi la tonalità di base. Lasciare il colore puro per quello che è, secondo me non è abbastanza: un ombretto così si può utilizzare solo come base per altri ombretti.

Il pacco che mi è stato recapitato è stato spedito in Italia tramite USPS e una volta giunto in dogana non mi è stato più possibile tracciarlo, come avviene in genere per i pacchi che provengono dall' america. Le spedizioni sono assolutamente ragionevoli dato che dai 12 $ a 36.99 $ le spedizioni internazionali sono gratuite (considerate che un solo paio di ciglia finte elaborate sta sui 13 $).

Spero che questa recensione vi sia stata utile e che abbia allargato un po' i vostri orizzonti makeupposi!