venerdì 29 maggio 2015

[Non-Tag] Top 5 Nightout Lipstick


Dopo il Non-Tag Top 5 Everyday Lipstick ho deciso di rispondere anche alla seconda parte ovvero quella dedicata ai rossetti per le uscite serali. 
Anche in questo caso non son stata taggata ma comunque l' ho trovato un post carino da condividere con voi.

Nonostante non sia una ragazza molto amante delle uscite serali, mi piace pensare che quando mi vien voglia di fare la "donna di mondo" punterei molto sulle labbra, così da metterle in evidenza dato che con gli occhiali anche il makeup più figo del mondo diventerebbe invisibile.

Partiamo dal presupposto che sono davvero pochi i casi in cui l' uscita serale preveda una grande abbuffata, quindi ho optato per rossetti che hanno si una lunga durata ma che inesorabilmente tendono a svanire per via dell' unto (se esco di certo non mangio una macedonia di frutta!), tutti tranne uno al quale mi affiderei volentieri anche per un pranzo di un matrimonio ovvero Chianti di Wycon.
Il suddetto rossetto si presenta come un matitone dalla texture molto cremosa e dal colore rosso brillante molto intenso. Essendo di una texture molto pastosa, tende a fissarsi bene sulle labbra ed infatti riesce a sopravvivere tranquillamente ai pasti e, nonostante la lunga durata, non secca affatto le labbra. Reputo i matitoni di questa gamma davvero ottimi, considerato anche il prezzo molto basso, peccato per la scarsità di colori...


Un rossetto che fa e sempre farà la sua stupenda figura è Ruby Woo di Mac. Per carità, non è il massimo quando si tratta di incontri ravvicinati con fritti vari e dal punto di vista della confortevolezza, ma di certo la sua texture ultra opaca e ultra vellutata non passa inosservata.
Si tratta di uno dei rossi più saturi che esistano e quindi l' effetto semaforo è assicurato, ma in fondo se indossiamo un rossetto del genere vogliamo sicuramente essere osservate ;)


Sapete quanto io adori i rossetti di Wet n Wild e di certo non potevo non inserirne uno in questo non-tag.
Non molto tempo fa mi recai nella profumeria "Non Stop" della mia città che ha lo stand di Wet n Wild per prendere l' ultimo Megalast che mi interessava tra quelli disponibili in Italia ovvero Cinnamon Spice. Questo rossetto lì per lì non mi convinceva, una volta provato è stato amore! La tonalità è abbastanza scura infatti è un rosso cupo con una punta di marrone, molto elegante e particolare da associare sicuramente ad un makeup neutro ma brillante.


Rimanendo sulle tonalità scure, ho optato per un altro rossetto abbastanza scuro ovvero il numero 107 di Rimmel by Kate Moss. A differenza del precedente vi è una maggiore componente violacea, il che lo rende un po' più brillante. C'è da dire che di questo rossetto l' odore è decisamente insopportabile ma dato che è stupendo, si può anche patire in silenzio. La durata è sicuramente ottima e anche quando comincia a svanire, lo fa in maniera omogenea lasciando le labbra pigmentate.


 Ultimo, ma non per importanza, è il liquid lipstick in Sangria di Wycon. Mi son innamorata di questa tinta durante la prima settimana di Missione Smaltimento e da allora non l' ho più abbandonata! Ha un' ottima durata e un ottima resa: applicazione ottima, si secca subito donando l' effetto velluto e il colore è stupendo!


Ed ecco gli swatches dei prodotti menzionati!

Da sinistra: Cinnamon Spice di WnW, 107 di Rimmel, Ruby Woo di Mac, Sangria di Wycon, Chianti di Wycon.
Insomma se dovessi scegliere un rossetto per le uscite serali sarebbe sicuramente un rosso in tutte le sue sfumature perché, in fondo, cosa c'è di più femminile del red lipstick?

Anche in questo caso taggo Fabiola di Fabi Make Up, Federica di Make up, bellezza e non solo..!!, Livia de Le migliori amiche del make up e Debora de Il Mondo di Debba.

Son davvero curiosa di sapere quali siano anche i vostri nightout lipstick!
Un bacio,