lunedì 31 marzo 2014

TAG "Sei settimane, signor Rossetto" S2/G1



Settimana 2, Giorno 1

La famiglia nude!

Mentre nella prima settimana abbiamo dato uno sguardo d' insieme alla mia collezione di rossetti, da questa settimana cominceremo a guardare nel dettaglio i vari rossetti individuandoli per famiglie di colore.

Partiamo dal presupposto che faccio schifo nello stabilire i colori in genere, quindi ci sono altissime probabilità di ritrovarci con pareri discordanti sulle famiglie cromatiche nelle quali ho inserito dati rossetti. Non esitate a dirmi dove li avreste collocati o se magari li avete già provati!

Dunque, come potete vedere dal titolo si comincia dai nude.



Per nude io intendo quel rossetto neutro che si uniforma completamente con il colore delle proprie labbra o talvolta le schiarisce in modo tale che il focus si concentri sugli occhi.
I rossetti nude non sono tutti uguali: come tutti i rossetti si differenziano per sottotono e finish e di conseguenza hanno una resa diversa su ogni persona. 
Io credo che nei nude questa cosa sia molto più evidente in quanto non esiste il nude universale: un colore che su di me è neutro magari su un' altra ragazza è troppo chiaro o troppo scuro! 
Vi presento quindi i miei nude! (Ho incluso anche le matite labbra)



In ordine:

- Pink Suga' di Wet n Wild: il tipico nude effetto correttore, oltretutto aranciato, che a molti non piace e neanche a me in questo caso. Presenta finish matte.

- Bare it all di Wet n Wild: nude dal sottotono marrone, che non mi dona affatto, dal finish matte.

- n° 96 di Kiko, vecchia edizione: forse il nude più azzeccato che ho, almeno per quanto riguarda le mie esigenze.Ha finish matte.

-Smart Lipstick n° 902 di Kiko: nude traslucido rosato.

-Smart Lipstick n° 906 di Kiko: nude traslucido pescato.

-Rossetto tenuta estrema di Bottega Verde (non ho idea di quale sia il numero): rosa scuro dal finish matte.

-Rosa Delice di Bottega Verde: altro nude rosato.

-n°104 di Rimmel (linea Kate Moss): rosa scuro matte.

-Ballerina di Neve Cosmetics: nude né troppo rosato né troppo marrone.

-Amore di Neve Cosmetics: su ogni incarnato questa matita presenta una diversa sfaccettatura su di me appare quasi come un nude un po' rossastro.

-Lip Pencil n° 01 di Shaka: altro color correttore che trovo perfetto per delineare il contorno labbra o come base per far risaltare un rossetto dal colore vivace.


That's all! 
A domani con il prossimo appuntamento dove vi indicherò il mio preferito tra questi rossetti e, perché no?, copiando palesemente l' idea di Trucchi svelati ,  vi chiedo: secondo voi quale fra questi è il mio preferito?

Si aprono le scommesse!