venerdì 31 gennaio 2014

Recensione [Lush - Il signore dei granelli]

Buona sera girlsss!!!
Come già preannunciato sulla pagina, ho deciso di scrivere una serie di recensioni che riguardano i prodotti che utilizzo al mattino, quando vado di fretta e non ho il tempo per dedicare alla mia pelle un trattamento da Spa.

Cominciamo dunque con la detersione del viso.

Per una persona ritardataria cronica come me, si necessita di prodotti che siano facili da usare, se possibile, multiazione e che comunque siano efficienti.
Fino a poco tempo fa, quando ancora non mi ero addentrata nei meandri della skincare, il massimo che concedevo al mio viso era un lavaggio a base di sapone allo zolfo e basta. Per carità, il sapone allo zolfo ha anche i suoi vantaggi: in fondo è indicato per le pelli impure e grasse. Purtroppo io non rientro in nessuna delle due categorie (il brufoletto ogni tanto c'è però la mia pelle non ha tendenze acneiche) e, utilizzando questo prodotto, la pelle risultava molto secca.

Sono dunque passata ai detergenti viso, quelli dall' effetto esfoliante in quanto contenenti microgranuli che permettono un' azione scrubbante. In assoluto sono quelli che preferisco in quanto per me vige la regola: se non fa male allora non funziona!

Volendo però utilizzare almeno per la skincare dei prodotti naturali, ho pensato di provare qualche prodotto del brand Lush.

Lush è un marchio che produce cosmetici esclusivamente Handmade e di conseguenza dall' Inci quasi sempre verde.
Possiede un vasto assortimento per la maggior parte costituito da prodotti per la cura del corpo e del viso ma anche makeup.

Io ho optato, dunque per un sapone, ovvero "Il signore dei granelli" che è in realtà è indicato per il corpo e le mani ma, dato che sono una derma killer, lo utilizzo sul viso.



Beh ci sarà pure un motivo per cui è indicato per il corpo! I microgranuli che contiene non sono nient' altro che fiocchi d' avena che emergono mano a mano che il sapone viene utilizzato, così che possano svolgere la loro funzione esfoliante e sono enormi! All' inizio poteva anche andare bene per il viso ma utilizzandolo più volte, sono spuntati fuori dei fiocchi d' avena grandi quanto un chicco di riso e di conseguenza il sapone è diventato fin troppo aggressivo per lì uso ch ne faccio io ma perseguito ad usarlo così...

L' odore è fantastico: profuma di biscotto *-* e lascia la pelle liscia e morbida e anche purificata.

Per conoscere l' Inci cliccate qui.

Il prezzo è di 4.90 euro ogni 100 g  (si possono richiedere diverse quantità in quanto si tratta di una forma di sapone che si taglia in tante parti).

Ve lo consiglio per utilizzarlo come scrub durante la doccia ed è decisamente sconsigliato per il viso (eh beh!).

Spero possa esservi stato utile...in qualche modo!

Un bacio, Sofia.